Assign modules on offcanvas module position to make them visible in the sidebar.

Social Network

Sabato 09 marzo sarà sicuramente una giornata di orgoglio per tutto il mondo arbitrale Umbro.
Sarà infatti il giorno dell'esordio nella massima serie per Vittorio di Gioia, assistente arbitrale associato della sezione di Foligno.
Vittorio, dopo aver calcato i campi dei campionati di Lega PRO come arbitro, aveva già brillantemente superato il corso di qualificazione come assistente arbitrale lo scorso 15 luglio.
L'esordio in Serie B in Crotone - Foggia il 03 settembre 2018 è stato poi soltanto l'inizio di un percorso sicuramente da ricordare e che vedrà come premio del lavoro svolto durante l'intera stagione la tanto agognata prima gara in Serie A.
Teatro del debutto del nostro collega sarà lo stadio "E. Tardini" di Parma, dove alle ore 18:00 scenderanno in campo per la 27^ giornata di campionato Parma e Genoa. A dirigere l'incontro insieme a Vittorio saranno l'arbitro Sacchi di Macerata e l'assistente Peretti di Verona, con Maggioni di Lecco IV ufficiale e Mariani di Aprilia e Di Liberatore di Teramo rispettivamente nei ruoli di VAR e AVAR. 
Altra soddisfazione sarà poi quella di vedere un altro debutto nella serie cadetta.
Domenica ore 15:00 sarà la prima volta di Giuseppe Repace come IV ufficiale in serie B.
Giuseppe, arbitro della sezione di Perugia in forza alla CAN Pro, seguirà da bordo campo Cremonese - Benevento. L'incontro verrà diretto da Fourneau di Roma1 e dagli assistenti Capaldo di Napoli e Baccini di Conegliano.
Il CRA Umbria augura ad entrambi buona fortuna per questo week end nella speranza che sia solo una tappa di un lungo percorso.
Nelle foto: a sx Vittorio di Gioia, a dx Giuseppe Repace