Nomine CRA Umbria e Nazionali

Con l’inizio della Stagione Sportiva 2021/2022 è stato nominato Nicola Fraschetti della Sezione di Perugia come Presidente del CRA; in seguito sono uscite le nomine regionali che compongono il CRA Umbria e le nomine di livello nazionale.

Per il CRA sono confermati in commissione Alessio Raspa, Giacomo Frizza (entrambi della Sezione di Perugia), Paolo Piediluco (Sezione di Terni) e Mario Donati (Sezione di Foligno); ai quali si aggiungono Andrea Ragnacci (Sezione di Gubbio), Marco Chiocchi (Sezione di Foligno), Gabrio Bini (Sezione di Città di Castello) e Gianluca Chiari (Sezione di Terni). Alla guida il neo presidente Nicola Fraschetti della Sezione di Perugia.
Nel ruolo di Rappresentante AIA c/o ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA è stato confermato Fiordi Fabio (Sezione di Perugia). Confermati anche il referente informatico Andrea Ciancaleoni (Sezione di Foligno), il referente medico Ivano Bartoccini (Sezione di Città di Castello), il referente per la Rivista L’Arbitro Matteo Lauri (Sezione di Gubbio) e il referente atletico Andrea Cravotta (Sezione di Città di Castello). Confermati infine i collaboratori Sergio Loreti (Sezione di Foligno) e Andrea Argentino (Sezione di Perugia); ai quale si aggiunge Riccardo Baldicchi (Sezione di Perugia).

A livello nazionale invece la nostra regione vanta di numerose presenze e numerose nomine:

Francesco Peroni della sezione di Città di Castello è stato nominato responsabile della neo nata commissione osservatori nazionali per il Calcio a 5 (CON 5).

Massimiliano Rosi della Sezione di Gubbio è stato nominato componente della commissione CAN D insieme al neo responsabile Alessandro Pizzi.

Luca Ciancaleoni, ex presidente CRA della Sezione di Foligno, è stato nominato vice responsabile – istruttore del Settore Tecnico.

Antonio Latini della Sezione di Terni, Giuliano Pascolini, della Sezione di Perugia e Fabio Banconi della Sezione di Terni sono componenti del Settore Tecnico (Banconi confermato; Latini e Pascolini nuovi).

   

Confermati infine Sergio Biagini della Sezione di Perugia e Marco Ramacci della Sezione di Gubbio nei ruoli di Mentor per il progetto UEFA Talent/Mentor, rispettivamente nel Calcio a 11 e nel Calcio a 5.